A prova di #Brexit

Il popolo Britannico ha scelto, il Regno Unito ha deciso di lasciare l'Unione Europea.

E ora cosa sarà di noi italiani?

Ti tranquillizzo sin da subito che il referendum per il momento non cambia nessuna regola. Tutto quello che trovi scritto nella guida è valido.

Il referendum infatti non ha valore legale, ora la palla passa al governo che deve tradurre il volere popolare in un lungo processo che non si verificherà prima di due anni.

Che significa questo per te?

Significa che se vuoi vivere in Regno Unito, questo è il momento migliore per farlo. Le regole attuali sono in vigore e quando il Regno Unito FORSE lascerà l'Unione Europa tu avrai già la stabilità necessaria per rimanere.

Non farti prendere dal panico, i mass media esagerano situazioni che probabilmente non si verificheranno mai. Leggi la guida e realizza il tuo sogno di vivere in uno dei paesi più potenti ed efficienti al mondo.

Vuoi cambiare vita in Regno Unito ma non sai come fare?

L'imprenditoria in Italia sta soffrendo per colpa di scelte politiche sbagliate e da inutili lungaggini burocratiche che distruggono i sogni degli aspiranti imprenditori.

Se hai un'attività in Italia, o conosci qualcuno che ce l'ha, sai bene le difficoltà che si devono affrontare ogni giorno per arrivare a fine mese pagando tasse, dipendenti e quant'altro.

Fortunatamente non tutti i paese al mondo hanno una legislazione che va contro l'imprenditore, ci sono nazioni che fanno il contrario e cioè facilitano il lavoro dell'imprenditore mettendolo nelle condizioni migliori per lavorare.

Tra le varie opportunità che l'europa offre, il Regno Unito è senza dubbio uno dei paesi più avanzati in fatto di snellezza burocratica e giustizia sociale.

Se ti senti intrappolato dalle maglie della burocrazia italiana, forse il Regno Unito è quello di cui hai bisogno.

L'imprenditoria in Italia sta soffrendo per colpa di scelte politiche sbagliate e da inutili lungaggini burocratiche che distruggono i sogni degli aspiranti imprenditori.

Se hai un'attività in Italia, o conosci qualcuno che ce l'ha, sai bene le difficoltà che si devono affrontare ogni giorno per arrivare a fine mese pagando tasse, dipendenti e quant'altro.

Fortunatamente non tutti i paese al mondo hanno una legislazione che va contro l'imprenditore, ci sono nazioni che fanno il contrario e cioè facilitano il lavoro dell'imprenditore mettendolo nelle condizioni migliori per lavorare.

Tra le varie opportunità che l'europa offre, il Regno Unito è senza dubbio uno dei paesi più avanzati in fatto di snellezza burocratica e giustizia sociale.

Se ti senti intrappolato dalle maglie della burocrazia italiana, forse il Regno Unito è quello di cui hai bisogno.

L'imprenditoria in Italia sta soffrendo per colpa di scelte politiche sbagliate e da inutili lungaggini burocratiche che distruggono i sogni degli aspiranti imprenditori.

Se hai un'attività in Italia, o conosci qualcuno che ce l'ha, sai bene le difficoltà che si devono affrontare ogni giorno per arrivare a fine mese pagando tasse, dipendenti e quant'altro.

Fortunatamente non tutti i paese al mondo hanno una legislazione che va contro l'imprenditore, ci sono nazioni che fanno il contrario e cioè facilitano il lavoro dell'imprenditore mettendolo nelle condizioni migliori per lavorare.

Tra le varie opportunità che l'europa offre, il Regno Unito è senza dubbio uno dei paesi più avanzati in fatto di snellezza burocratica e giustizia sociale.

Se ti senti intrappolato dalle maglie della burocrazia italiana, forse il Regno Unito è quello di cui hai bisogno.

L'imprenditoria in Italia sta soffrendo per colpa di scelte politiche sbagliate e da inutili lungaggini burocratiche che distruggono i sogni degli aspiranti imprenditori.

Se hai un'attività in Italia, o conosci qualcuno che ce l'ha, sai bene le difficoltà che si devono affrontare ogni giorno per arrivare a fine mese pagando tasse, dipendenti e quant'altro.

Fortunatamente non tutti i paese al mondo hanno una legislazione che va contro l'imprenditore, ci sono nazioni che fanno il contrario e cioè facilitano il lavoro dell'imprenditore mettendolo nelle condizioni migliori per lavorare.

Tra le varie opportunità che l'europa offre, il Regno Unito è senza dubbio uno dei paesi più avanzati in fatto di snellezza burocratica e giustizia sociale.

Se ti senti intrappolato dalle maglie della burocrazia italiana, forse il Regno Unito è quello di cui hai bisogno.

Ma come posso avere successo in Regno Unito se non so come fare?

Tre anni fa mi sentivo proprio come te, non immaginavo di certo come avrei potuto realizzare il mio sogno di trasferirmi all'estero.

Non nascondo le difficoltà, ma dopo alcuni anni di studio e formazione, sono felice del percorso intrapreso.

Ogni esperienza ha valore,  volevo dare uno scopo alla mia avventura in Regno Unito, magari aiutando tutti coloro che ora non riescono a vedere la luce in fondo al tunnel.

Ho scritto un ebook che ti guiderà passo passo verso la realizzazione del tuo sogno.

L'ebook è consigliato a tutti perché al suo interno trovi nell'ordine:

Come trovare casa

Come trovare lavoro

Modello di Curriculum

Lista completa delle aziende dove trovare lavoro

Guida dettagliata e consigli unici per trasformarti in imprenditore in UK

Come aprire un business vincente in Regno Unito

Vuoi aprire un ristorante a Londra e non sai da dove iniziare?

Vuoi espandere la tua attività italiana in Regno Unito?

Vuoi internazionalizzare i tuoi progetti?

Sei semplicemente alla ricerca di un ebook per trasferirti in UK?

Aprire un'attività in Uk è l'ebook che risponderà a tutte le tue domande. I dubbi e i problemi saranno solamente un brutto ricordo.

Guarda il video qui sotto

arrow

Aprire un'attività in Uk: oltre 130 pagine di contenuti straordinari unici nel suo genere

Aprire Azienda è il blog di riferimento per tutte le persone che non si vogliono arrendere di fronte alle difficoltà. Se sei una persona ambiziosa e vuoi diventare autonomo, probabilmente avrai valutato l'opportunità di inventarti un lavoro dalle tue passioni.

Purtroppo i nostri sogni si scontrano con la dura realtà del fisco e delle tasse. Durante la mia esperienza passata, ho realizzato che il Regno Unito offre un ambiente giovane e dinamico per metterti in proprio.

Dimentica le agenzie truffa che chiedono migliaia di £ per scrivere due documenti, con i pochi euro spesi per questa guida sarai pronto a diventare un imprenditore facendo tutto da solo.

In Uk non esistono notai e capitali minimi per avviare una Limited Company. Le pratiche burocratiche sono rapide, semplici e veloci e i costi per l'avvio partono dai 15 £ fino ad arrivare ai 40£.

La prima dichiarazione dei redditi va fatta solamente dopo 21 mesi dall'avvio così da avere tutto il tempo necessario per costruire delle basi commerciali solide.

Grazie all'acquisto dell'ebook risparmierai migliaia di £ evitando inutili servizi di agenzia ottenendo tutte le informazioni necessarie per avviare il tuo business.

Oltre alla panoramica completa per aprire un'azienda in Uk, il libro include 10 idee imprenditoriali adattabili al mercato anglosassone, un template da compilare per il tuo stile anglosassone, una lista esasustiva di aziende dove cercare lavoro, lista completa degli aiuti statali e i finanziamenti per l'impresa.

 

    • Risparmi mesi di studio per avviare il tuo business
    • Un manuale completo con tutte le informazioni per metterti in proprio in Uk
    • Scopri come accedere ai finanziamenti
    • Focus su come creare un business di successo usando la rete
    • Come redigere un business plan
    • Panoramica sulle tasse
    • Consigli per trovare un lavoro per diversificare le entrate
    • Tutte le licenze necessarie per avviare la tua LTD
    • Risparmi migliaia di £ in consulenza

    Aprire un'attività in Uk è facile se sai come farlo

    Il solo ebook in italiano per mettersi in proprio nel Regno Unito e creare un business che ami

    Sommario

    1. Introduzione;
    2. Stabilità, idea imprenditoriale e Business Plan;
    3. Residenza fiscale;
    4. Ottenere il NIN e Proof of Address;
    5. Trovare casa;
    6. Trovare lavoro nel Regno Unito;
    7. Forme societarie;
    8. Registrarsi come sole trader;
    9. Aprire una società nel Regno Unito;
    10. Tasse e licenze;
    11. Assumere personale;
    12. Trovare un locale o un virtual office;
    13. Accesso al credito e finanziamenti;
    14. Aiuti per il business;
    15. Le 10 idee imprenditoriali;
    16. I segreti del successo commerciale;
    17. L'importanza della presenza online;
    18. Strategie per avere clienti;
    19. Come pubblicizzare la tua attività;
    20. Conclusioni.

    Tutto bello, ma quanto mi costa?

    Le informazioni che troverai all'interno del libro hanno un valore commerciale di circa 6000£. Io te le offro a soli 19 Euro per ancora pochi giorni, con un risparmio reale di 5981 euro. A breve il prezzo salirà a 24,99 Euro, non perdere l'occasione di risparmiare.

    Credi sia una cifra esagerata? Lasciami spiegare.

    Le informazioni contenute sulla guida sono frutto di 4 anni di Regno Unito e 6 mesi pieni di consulenze ed esperienza diretta nel mondo del business anglosassone

    Alcune agenzie offrono le stesse informazioni per migliaia di £ ma io non sono un'agenzia, io sono un blogger che crede nella condivisione delle informazioni.

    Voglio dare a tutti la possibilità di mettersi in proprio in UK con successo.

    Il sistema fiscale inglese è uno dei migliori al mondo, un'opportunità da cogliere al volo.

    19 euro sono il prezzo di una pizza, hai il diritto di credere in un futuro migliore e questa guida può aiutarti ad ottenere quello che vuoi!!!

    p.s.

    All'interno della guida trovi la lista di tantissime aziende dove inviare il Cv se stai cercando lavoro dipendente. Avere un lavoro è fondamentale nei primi periodi di avviamento: stabilità personale ed economica prima di tutto. Queste informazioni sono difficili da trovare, le agenzie di lavoro non hanno interesse a donare i contatti diretti per trovare lavoro da soli :=)

    arrow

    Testimonianze di chi ha letto la guida

    Caro Alessandro,


    Ho letto il tuo ebook e devo dire che è straordinariamente fatto bene e di grande aiuto. Tocca veramente tutti i punti che interessano una persona che si reca a Londra. È scorrevole, piacevole da leggere e descrive in modo molto chiaro gli steps da seguire. Io l'ho trovato molto completo.

    Volevo sottolineare un aspetto molto importante e rilevante ed è il fatto che anche dopo la vendita dell'ebook sei sempre disponibile ad aiutare e a chiarire qualsiasi altro aspetto.


    Veramente complimenti e grazie,


    Leone

    - Leone Corazza

    Libro interessantissimo, soprattutto per le persone disinformate che vivono in Uk e che per la prima volta si affacciano realmente sull'ipotesi di realizzare un primo piccolo sogno cioè quello di diventare imprenditori. La guida è piena di informazioni importanti eriferimenti a link utilissimi. In più è un vero sprono ad iniziare con grinta e determinazione la propria attività senza più la nota dolente di dover pensare alla TASSE che tanto gravano sull'Italia e che grazie ad esse vede sfumare qualsiasi sogno imprenditoriale giovanile e non! Da non sottovalutare che Alessandro è davvero a disposizione di tutte le persone che compreranno il libro con reale interesse. Anna Russo

    - Anna Russo

    Grazie molte, gentilissimo! Ho appena acquistato il tuo ebook, ho iniziato a leggerlo e si rivela di grande aiuto! E soprattutto sempre disponibile a rispondere a tutte le mie domande 🙂 Laura

    - Laura

    Ciao Alessandro,

    spero tutto bene!


    Mi chiamo Claudia e ho appena terminato il tuo ebook.

    Seguo il tuo blog  da alcuni mesi e se ora mi trovo a Londra è grazie anche ad un tuo prezioso consiglio datomi lo scorso settembre 2014, su come affrontar un colloquio per una posizione a Londra.

    Perciò, prima di tutto, grazie!! Ha funzionato, direi!

    In secondo luogo, ancora grazie, per il tuo blog, il tuo ebook. E' così evidente, percepibile la passione con cui fa il tuo lavoro e soprattutto la tua onestà nel non vendere aria fritta..sei uno stimolo per tutti noi!!!

    - Claudia Patuzzo

    Ciao Alessandro, Come promesso ho ieri ho acquistato il Tuo eBook, L’ho divorato fino a tarda notte, è una miniera di informazioni utili, li avessi avuti 9 anni fa sarei stata già cittadina Inglese. Sono certa che avremo modo di sentirci ancora. Buon tutto è ancora complimenti per la Tua brillante idea. Un caro saluto Grazia

    - Grazia Savoca

    Ciao Alessandro, mi chiamo Gustavo e volevo complimentarmi con te per i tuoi consigli che dai e per il tuo ebook... tempo fa ho comprato il ''meraviglioso ebook'', utile per chi vuole aprire un attività in uk come me... oramai esso è diventato una Bibbia.. ho salvato il file e lo conservo come se fosse una borsa con milioni di sterline... (scrivo sterline e non euro perché vale di più hahaha).

    -

    Alessandro io sono uno a cui non piace molto leggere, solitamente i libri sono pieni di giri di parole e poco pragmatici. BEH MI HAI DAVVERO PIACEVOLMENTE SORPRESO, il libro è un sunto davvero molto scorrevole, semplice ed efficace. Solo l’informazione su come scrivere i CV vale più dei soldi spesi, pensa che ne ho lette migliaia, ma erano tutti dei gran copia incolla tra vari siti, sei il primo che propone questo tipo di CV, lo metterò subito in pratica. Per ora sono arrivato a pagina 64 tutto di filata, ma se il buongiorno si vede dal mattino, penso che per stasera avrò abbondantemente finito di leggerlo!.
    Beh intanto grazie
    Ti faccio i miei complimenti
    Danilo Sisti
    Business Strategist

    - Danilo Sisti

    Sono Alessandro, 41 anni e da poco più di 8 mesi vivo in Inghilterra. La mia storia è una come tante, tante di quelle piccole ditte con partita IVA costrette, dopo quasi 20 anni di attività a chiudere i battenti...motivo? Debiti in continuo aumento anche se dedichi 12 ore al giorno al lavoro. In questi venti anni di attività come piccola ditta individuale, oltre a ricoprire ruoli come la fatturazione, la gestione del cliente, rispondere alle email, procacciare nuovi clienti...e produrre...mi sono sempre dovuto impegnare per sbarcare il lunario per onorare gli impegni e mantenere aperta la mia ditta, alla quale hai dato vita e l'hai seguita vedendo crescerla pian piano. Poi però arrivi inesorabilmente ad un punto di saturazione, un punto dove non riesci più a trovare la via, la soluzione giusta per risolvere l'ennesimo problema che affligge il lavoro in italia: le tasse. L'estate del 2014 è stata cruciale in questa storia. << Era una calda mattinata estiva e lavorativa interrotta dal suono del cellulare, la solita telefonata del tuo commercialista che ti chiede di raggiungerlo in studio per i conteggi. Mi dirigo quindi, relativamente spensierato, presso lo studio e dopo due rampe di scale ed una stretta di mano, iniziamo a parlare del fatturato annuo e di quelle che sarebbero state le relative tasse da pagare. Quell'anno era in ripresa rispetto a quelli passati, soprattutto dal pessimo 2012 anno in cui "la crisi" ha colpito come la peste. Benché avessi lavorato poco ero riuscito in un fatturato lordo discreto che comunque non bastava a coprire le spese mensili, però, cavolo, il mercato si sta nuovamente muovendo, da una parte le mie speranze si stavano ravvivando, finché non si è toccato il discorso delle tasse da pagare: l'arretrato dello scorso anno, quelle di quest'anno è il famigerato anticipo sul presunto guadagno per il prossimo anno. Per farla breve, l'importo delle tasse da pagare era superiore all'utile dell'anno in corso. Incredulo chiedo se mai una cosa del genere fosse possibile, e posso solo che ricevere conferma con conteggi alla mano. Esco dallo studio, con uno sguardo perso, camminando quasi per inerzia. In quel momento ho capito la disperazione di tutte quelle partite iva che purtroppo ci hanno rimesso la vita. L'ora di pranzo era arrivata e mi dirigo a casa, cercando nel tragitto una soluzione, ma non ne vedevo una, io che in 20 anni di lavoro ne ho trovate a decine di soluzioni, per me, per i miei clienti, non avevo più idee. Apro la porta e mi siedo a tavola, sotto lo sguardo di mia moglie alla quale ho subito raccontato l'accaduto dicendole: "non so più cosa fare". Sentendo quelle parole e vedendomi in quello stato perso e senza sorriso, mi dice: trasferiamo all'estero. Incredulo in queste parole, chiedo conferma, non è semplice iniziare da zero a 40 anni. Mi conferma l'idea e come una boccata di aria fresca incomincio a rilassarmi e razionalizzare che forse, quella, fosse l'unica soluzione che da anni ho sempre evitato.>>
    Da quel momento le cose sono andate sempre meglio, Barbara, mia moglie, navigando sul web si è imbattuta in Aprire Azienda dal quale abbiamo acquistato "Aprire un'attività in UK è facile se sai come farlo".
    Un ebook propedeutico che ci ha mostrato come poteva essere lavorare in una realtà più sana, libro che ha rafforzato ancora di più l'esigenza del trasferimento e per questo ringrazio Alessandro Nicoletti per averlo scritto.
    Oggi, ho nuovamente il sorriso, ho aperto la mia nuova ditta qui in UK, per ora continuo a lavorare con i miei clienti italiani ma questa volta il mio fatturato annuo non verrà devastato dalle tasse. Sono felice di vivere in Southend-On-Sea con la mia fantastica moglie e nostri due cani. Questa cittadina, per altro, mi ricorda sempre che se ti svegli con un cielo grigio, stai pur sicuro che alla fine esce sempre il sole.
    Sarei felice di dare una mano nel limite delle mie possibilità con il mio lavoro, sono un fotografo e grafico. Per i curiosi, vi lascio il miei riferimenti.

    Grazie a tutti per aver letto (scusate le troppe parole), Alessandro.

    ---
    www.alessandropietrosanti.co.uk

    - Alessandro Pietrosanti

    Perché comprare la guida ora

    arrow
    • Compra ora perchè il prezzo cambierà tra pochi giorni
    • Compra ora perché già tanti altri italiani hanno deciso di cambiare vita in UK, non rischiare di rimanere indietro
    • Compra ora perchè le idee imprenditoriali che leggerai sono uniche, il treno passa una sola volta
    • Compra ora perché gli altri aspiranti imprenditori potrebbero realizzare prima di te il tuo progetto
    • Compra ora perchè non ha senso aspettare, grazie alla guida ottieni vantaggi immediati
    • Compra ora così non dovrai preoccuparti della #Brexit

    Appena effettuato l'acquisto, sarai indirizzato sulla pagina per scaricare il file pdf stampabile. Riceverai un ulteriore un'email con il link per scaricare la guida. Tutto il processo è protetto e garantito dalla sicurezza di Paypal. Per qualsiasi problema, contattami su alessandro@aprireazienda.com