Cambiare vita seguendo le 50 abitudini dei campioni. 5/5 (4)

Cambiare vita non è facile.

Qualsiasi guida o libro tu abbia letto che ti dice il contrario sbaglia.

Il cambiamento è un processo lungo e impegnativo, e lasciamelo dire, non per tutti.

Stanchi della nostra quotidianità sogniamo ad occhi aperti una vita diversa, priva di preoccupazioni e problemi quando in verità una vita senza problemi semplicemente non esiste.

Seduti comodamente sul divano di casa, non riusciamo a vedere cosa veramente si nasconde al di là del cambiamento, cosa ci sta riservando la vita lungo il percorso del cambiamento.

La vita è un dono prezioso che ci siamo ritrovati ad avere senza averlo chiesto.

Se segui il mio blog Aprire Azienda conosci la mia personale avversione per le scorciatoie e le illusioni a basso prezzo.

Credere di poter cambiare vita prendendo un biglietto aereo e cambiare nazione è semplicemente un falso mito da sfatare.

E soprattutto molto sopravvalutato!!!!

Io ho passato gli ultimi 5 anni della mia vita viaggiando e lavorando.

Ho fatto di tutto, lavapiatti, cuoco, studente, operaio, ricercatore, ora nomade digitale.

Mi sono ritrovato quasi per caso nelle classiche spiagge da cartolina e in metropoli efficienti e futuristiche.

Mentre viaggiavo, ho capito che cambiare vita cambiando latitudine e longitudine non è possibile perché la persona non cambia cambiando clima e paesaggi (scusa lo sciogli lingua).

Se ti alzi la mattina con lo sguardo triste e più invecchiato non è colpa solamente della città e dei tuoi vecchi amici di sempre.

Il primo responsabile della tua infelicità è quel tipo strano che ogni mattina ti guarda quando guardi lo specchio.

Si hai capito bene sto parlando di te.

Cambiare vita è meno difficile se sai come farlo

Io sono negli anni diventato un cultore del sacrificio personale.

Ingannato dai mass media, credevo che il successo arriva così, quasi per caso, quando meno te lo aspetti.

La storiella del giovane che crea un App e diventa milionario, il ricercatore che scopre il segreto della lunga vita, l’imprenditore che passa da zero dipendenti a 500 ecc…

La verità è che, tranne rarissimi casi (0,000001%), dietro queste storie c’è un impegno costante e determinato durato anni e anni.

Notti insonni studiando, migliorando le proprie capacità tecniche e personali.

Ti dico questo perché voglio persuaderti a focalizzare le tue energie in maniera giusta.

Come blogger ho la presunzione di aiutare i miei fedeli lettori a cambiare vita in maniera vera.

Faccio questo perché ormai è diventata per me un’ossessione.

Quando ricevo commenti e messaggi da persone che si sentono ispirate dai miei articoli provo una gioia reale.

Una felicità che da assuefazione e motivazione ad andare avanti.

Avendo questo come obiettivo (probabilmente dettato dal mio ego non lo nascondo) riverso su questo blog tutto quello che ho da dire al mondo.

Non mi fermerò mai perché ho trovato il mio scopo di vita.

Aiutare gli altri a trovare il coraggio di inseguire i propri sogni.

L’archivio è pieno di articoli dettati dalla mia sincera passione di dare strumenti pratici a chi legge. Avendo questo obiettivo in mente, oggi ti voglio dire quali sono i fattori reali e non fittizi necessari per cambiare vita veramente.

Leggi anche: guida per guadagnare online

Cosa significa cambiare vita?

cambiare vitaTi sei mai fatto questa domanda?

Ci sarà un motivo per cui ogni giorno migliaia di persone digitano su Google questa frase.

Quali sono i reali motivi che portano migliaia e migliaia di individui all’esasperazione più totale, e sognano di volare verso lidi lontani?

Io provo a dare la mia opinione.

La generazione attuale (io sono dell’83 ma questo discorso è valido per una fetta molto larga della popolazione) è cresciuta sotto l’incessante bombardamento delle pubblicità e dei telefilm americani.

Modelle e modelli semi svestiti, festini, bella vita, preoccupazioni inesistenti ecc….

Un mondo patinato fatto di frivolezze e menzogne.

Esperti di marketing hanno creato delle grafiche accattivanti dai colori vivaci che hanno (stanno) ingannato il nostro organo più importante (il cervello), ogni giorno vogliono farci credere che la vita è priva di sofferenza e difficoltà.

Quando invece, finiti gli studi, ci ritroviamo di fronte alla triste realtà fatta di guerre, disoccupazione, emigrazioni di massa, malattie, violenze (posso continuare all’infinito) è normale che il nostro mondo irreale fatto di bugie imposte dalla società ci si rivolti contro.

E’ umano, non fartene una colpa.

Se per anni siamo stati convinti che il successo è alla portata di tutti, tutto e subito, ora è difficile rinegoziare convinzioni profonde inculcate nelle nostre menti dall’infanzia.

Davanti a questo scenario reale non abbiamo tante armi a nostra disposizione se non la consapevolezza che siamo stati ingannati e che dobbiamo rivalutare il nostro metro di giudizio nei confronti della vita.

Altrimenti esiste un reale e pericoloso rischio di cadere in depressione.

E questo non dobbiamo permetterlo mai.

Ecco quindi il vero significato nascosto dalla frase “cambiare vita“: capire che viviamo in un mondo difficile dove per vedere realizzati i nostri sogni, e con questo ritornare ad essere felici, dobbiamo investire una notevole mole di tempo nella nostra formazione personale e culturale.

Devi essere disposto al sacrificio più vero. Questo periodo di apprendistato è necessario e lo potrai superare solamente se sei pronto a rinunciare a certe comodità e abitudini che dai per scontato.

Leggi anche: come aprire un sito internet

Quali sono le considerazioni da fare prima di cambiare vita?

Questa è la parte più difficile di tutto il cambiamento che ti aspetta davanti a te.

Considera a fondo cosa vuoi essere e cosa vuoi diventare.

Visto che per cambiare vita impiegherai forse anni, avere bene in mente gli obiettivi è di vitale importanza.

Prendi carta e penna e stila una lista sincera delle cose che vuoi cambiare della tua vita.

Non avere paura di essere sincero con te stesso!!!

Di fianco ad ogni problema scrivi la soluzione.

Esempio:

  • Ho pochi amici; soluzione= creare delle situazioni per socializzare;
  • Odio il mio lavoro; soluzione= creare un lavoro che amo;
  • Sono stanco della mia città; soluzione= fare un viaggio rilassante;
  • Mi annoio; soluzione= fare qualcosa di nuovo.

Scomporre in piccoli pezzi l’ostacolo dell’infelicità  che ci sembra gigantesco è il primo passo per cambiare vita.

Se il problema preso nella sua interezza sembra insormontabile, dividilo in ulteriori piccoli pezzetti.

Ad esempio prendi il problema di odiare il lavoro e la sua soluzione di creare il lavoro.

Se la soluzione la dividi in ulteriori pezzetti ti sembrerà di più facile risoluzione. Esempio:

  1. Ritagliare un piccolo spazio della giornata tutto per me;
  2. Studiare per accrescere la mia conoscenza;
  3. Investire sulla mia passione;
  4. Perseverare fino a quando non riesco a raggiungere un piccolo reddito dalla mia passione.

Ancora una volta, ogni singola variabile può essere scomposta ulteriormente. Esempio:

  1. Smettere di guardare la Tv;
  2. Togliere internet dallo smartphone;
  3. Eliminare le news politiche dalla vita quotidiana;
  4. Alzarsi un’ora prima la mattina;
  5. Fare la spesa intelligente per non andare tutti i giorni al supermercato.

Come vedi un grande problema se diviso sembra banale. Con la lista delle cose che non vanno nella tua vita darai un primo segnale a te stesso che stai facendo qualcosa.

Ricorda che il piacere è anche l’attesa del piacere.

Ricordi la famosa poesia di Leopardi “il sabato del villaggio“? Esatto, la gioia non è la domenica ma l’attesa della domenica.

La tua angoscia non è dettata dal fatto che non stai girando il mondo sulla barca a vela oggi, il disagio probabilmente deriva dalla mancanza di azione per arrivare sulla famosa isoletta deserta.

Prima di passare al paragrafo successivo, voglio focalizzare ulteriormente la tua attenzione sull’importanza della sincerità con te stesso.

Ricorda che cambiare continente non è la soluzione di tutti i mali.

Se continui con i stessi comportamenti, l’estero non è la soluzione.

Il vero cambiamento è dentro di te.

Leggi anche: come aumentare l’autostima

Le 50 abitudini dei campioni per cambiare vita

come cambiare vitaCosa hanno in comune le persone di successo che le contraddistinguono dalle altre?

I super-poteri?

Un biglietto del Super Enalotto?

Una ricca famiglia alle spalle?

Niente di tutto ciò.

Certo, esistono delle persone che dalla nascita hanno già tutto ma io non le invidio.

La natura ha negato loro la fame di successo e di vittoria. Le sole persone che ammiro sono quelle che dal niente hanno costruito una vita felice.

Non parlo di imperi finanziari, parlo delle persone felici che sono partite da una situazione svantaggiata.

Non possiamo negare che la vita presenta due facce della stessa medaglia: non esiste gioia senza sofferenza, non c’è luce senza buio. Se neghiamo a noi stessi la possibilità di soffrire, ci togliamo la possibilità di migliorare.

Solo nei periodi più difficili possiamo trovare delle risorse che pensavamo di non avere.

Le leggi della natura non possono essere cambiate dal bombardamento inutile dei mass media dove tutto è bello e felice.

Questo distacco forzato sta riducendo la capacità dell’essere umano di fare quel salto mentale di cui abbiamo estremo bisogno.

In un contesto difficile come quello attuale, la sola possibilità di riuscire a vivere una vita migliore è lavorare su noi stessi giorno dopo giorno. E per farlo, dobbiamo allenarci a seguire le 50 abitudini dei campioni.

  1. Allenamento fisico costante;
  2. Dieta sana ed equilibrata;
  3. Rinunciare alle distrazioni inutili;
  4. Trovare lo scopo della vita;
  5. Scomporre i problemi quotidiani in piccole azioni;
  6. Risparmiare su tutto per creare un piccolo capitale;
  7. Crearsi una rendita dalle proprie passioni;
  8. Pensare positivo;
  9. Dividere la giornata per trovare il tempo per se stessi;
  10. Essere grati per quello che si ha;
  11. Evitare di saltare da un progetto all’altro;
  12. Evitare le persone negative senza sogni;
  13. Chiedi consigli a chi è più esperto;
  14. Cambia stile di vita da sedentario ad attivo;
  15. Credi nei tuoi sogni;
  16. Studia poche cose ma bene;
  17. Impara subito l’inglese per accrescere le tue opportunità;
  18. Crea delle situazioni d’incontro per accrescere il network di conoscenze;
  19. Migliora i rapporti con chi ti circonda;
  20. Esci dalla tua zone di sicurezza e rischia quello che puoi rischiare;
  21. Viaggia appena possibile ma non come turista;
  22. Immergiti in una nuova cultura;
  23. Fai volontariato;
  24. Fai sport di squadra;
  25. Prova a raggiungere i tuoi limiti di lavoro;
  26. Agisci sul presente per migliorare il futuro;
  27. Impara dai tuoi errori;
  28. Non avere rimpianti;
  29. Rispondi sempre si (ricordi il film yes man?);
  30. Smetti di fare cose vecchie che non ti hanno portato a niente;
  31. Rinuncia alla certezza per l’incertezza;
  32. Non avere paura di avere successo;
  33. Non ascoltare troppo le opinioni degli altri;
  34. Migliora i rapporti con la tua famiglia;
  35. Non criticarti troppo;
  36. Cambia il tuo sguardo cupo;
  37. Ridi anche se non c’è niente da ridere;
  38. Abituati alla felicità;
  39. Goditi l’età che hai;
  40. Non preoccuparti del futuro;
  41. Non rimpiangere il passato;
  42. Ascolta la musica;
  43. Non essere invidioso;
  44. Sii gentile con gli altri;
  45. Aiuta gli altri;
  46. Dimentica le cose brutte che ti sono capitate;
  47. Dedica qualche minuto ai bei ricordi della vita;
  48. Non colpevolizzarti troppo;
  49. Circondati di persone creative;
  50. Non mollare mai, mai.
  51. Me lo devi dire tu nei commenti…..

Non c’è bisogno di mollare tutto e cambiare vita dall’oggi al domani ma quello che devi fare oggi stesso è cambiare atteggiamento alla vita iniziando da piccole abitudini quotidiane. Dai, io ci sono riuscito e puoi farcela anche tu ne sono certo.

Leggi anche: mollare tutto oppure no?

Cambiare vita: conclusioni

Bella botta vero? Sai potevo continuare ma non volevo scrivere troppo per non annoiarti. Cambiare vita è soprattutto una sfida con te stesso. Non preoccuparti troppo se ora la tua vita non va come deve andare.

Forse, dettato dai mass media, quello che vuoi non è reale. Liberati da tutte le forzature esterne e impara ad amare quello che ti dice la vocina dentro di te. Libera la tua mente, rilassati e concentrati su quello che vuoi essere veramente.

Lo so, non è facile, non l’ho scritto da nessuna parte, ma forse è un po’ meno difficile di quello che pensi. Con piccole azioni costanti quotidiane puoi veramente cambiare vita cambiando in primis stile di vita. Non ti accadrà niente di nuovo se non farai niente di nuovo.

Nel mio piccolo faccio lo stesso di quello che scrivo. Giorno dopo giorno aggiungo un piccolo pezzettino al mio sogno senza fermarmi mai.

Il fallimento è un opzione non presente nel mio vocabolario. Io voglio che tu faccia lo stesso.

Se sei una persona motivata nel crearti una rendita parallela per cambiare vita, ti consiglio la guida completa ITS: Idea, Traffico, Soldi, il metodo per guadagnare con il web.

ITS ti racconta in esclusiva il percorso che ha trasformato Aprire Azienda da semplice hobby a lavoro vero e proprio.

ITS è il resoconto dei miei anni da imprenditore online, il risultato è una guida favolosa che ti aiuterà a realizzare i tuoi sogni.

Per leggerla, devi cliccare il link

Se ti piace Aprire Azienda e vuoi che io continui nel mio lavoro quotidiano, quello di cui ho bisogno da parte tua è semplice e gratuito.

Ti chiedo gentilmente di condividere l’articolo, di iscriverti alla newsletter e commentare con le tue opinioni.

Ho bisogno del tuo feedback per sapere se sto lavorando bene.

Se vuoi rimanere in contatto con il blog, puoi farlo sulla pagina Facebook e il canale google plus.

Ricorda che puoi cambiare vita nella misura che tu decidi di farlo, io faccio il tifo per te 🙂

Forse ti interessa anche:

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

8 Comments

  1. Vito Lug 15, 2014
  2. Donatella Dic 18, 2014
  3. Lorenzo Gen 3, 2015
  4. michela Giu 11, 2015
  5. pier Gen 9, 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *