Guida alle università. UNIVPM

Oggi vi voglio parlare dell’ Università Politecnica delle Marche detta UNIVPM che io frequentai durante i miei  studi. Non chiedetemi quanti anni ho trascorso dentro l’ Univpm perchè non ve lo dirò mai (ahah). Essendo il mio sito Aprire Azienda  incentrato sopratutto sulle tematiche che coinvolgono i giovani in cerca di fortuna, ho deciso di voler parlare anche delle Università Italiane e straniere. Ho fatto questa scelta perchè credo sia utile aprire un dibattito su quale Università sia meglio scegliere per garantire un miglior futuro, senza sprecare tempo e denaro in facoltà e Università ai limiti del frequentabile. Per ovvi motivi inizio questo percorso dalla mia cara e vecchia Univpm, in quanto la conosco meglio delle altre.

Le 5 Facoltà dell’ Univpm

1.Medicina e Chirurgia

L’ Univpm è composta da 5 facoltà e da tanti sottocorsi. La più importante è la Facoltà di medicina e chirurgia. Nata come sede distaccata dell’ Università di Urbino, dla Facoltà di medicina e chirurgia dell’ Univpm è oggi situata presso l’ ospedale regionale delle Torrette in Ancona. Oggi giorno (2013), l’ Università conta 5 Corsi di Laurea Magistrale, ben 8 corsi di lauree triennali, 34 Scuole di Specializzazione e una scuola di dottorato. Vi posso garantire che se siete interessati a una professione sanitaria, la città di Ancona è il posto giusto per iniziare la vostra carriera. Questo per due motivi principali: il primo è la grandezza della facoltà fa si che possiate instaurare un rapporto personale con il professore, il secondo è la qualità del’ insegnamento, le strutture disponibili e l’alto livello accademico dei professori. Non vi resta che scegliere se diventare chirurgo, tecnico specializzato o non da ultimo un ottimo infermiere. Ricordate che nel mondo ci sarà sempre bisogno di figure sanitarie specializzate.

2.Ingegneria

Un altra facoltà dell’ Univpm molto famosa e prestigiosa è la Facoltà di Ingegneria. Avendo avuto molti amici ingegneri, vi posso garantire che è tosta e i porfessori esigenti. Non aspettatevi regali da nessuno. Se decidete di iscrivervi qui, avrete la possibilità di scegliere fra 7 corsi triennali e 6 corsi magistrali. Oltre al classico 3+2, Ingegneria Edile e Architettura prevede un ciclo unico quinquennale. Studiare Ingegneria è dura ma se siete appassionati, non esitate a iscrivervi perchè è una professione altamente richiesta nel mercato futuro.

3.Economia e commercio

Altra Facoltà dell’ Univpm molto appassionante presente in Ancona è Economia e Commercio. Se siete appassionati di storia, sicuramente troverete piacevole la bellissima sede di Economia, situata all’ interno dell’ edifico storico della “Caserma Villarey“. Costruito alla fine del 19° secolo, la caserma ospitava i soldati del Regio Esercito fin dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Finalmente adibita a uso civile, diventò sede Universitaria dall’ anno Accademico 98/99. In questo edificio storico potete ora frequentare corsi di economia, gestione di azienda e management. Se avete ottime capacità gestionali, non avete paura al trasferimento e conoscete le lingue, i sbocchi professionali offerti da questa facoltà possono essere ottimi.

4.Scienze Agrarie

Se invece amate la natura e le tradizioni piuttosto che la finanza e i mercati la Facoltà di Agraria  è quello che state cercando. Situata nelle sede di Breccie Bianche ,insieme a Ingegneria e Scienze, questa facoltà vi offre la scelta fra diversi corsi fra i quali Scienze Agrarie, Forestali o Tecnologie Alimentari. Visto la crescente domanda di cibo e tecnologie ambientali, questa scelta oltre ad essere appassionante, può rivelarsi un ottimo investimento.

5.Scienze Biologiche

Per ultimo ho lasciato la mia facoltà Scienze Biologiche. Le scelte ricadono su due corsi triennali e 3 corsi magistrali. I corsi triennali sono Biologia generale e Scienze del controllo ambientale mentre le specialistiche sono Biologia Marina, Biologia Applicata e Protezione Civile. Vi dico che la facoltà è ben organizzata, rapporto personale con i professori e alta qualità dell’ insegnamento. Però devo ammettere che la richiesta ahimè di biologi non è elevata. Sicuramente sarà un’ ottima esperienza frequentare questi corsi ma le prospettive future non sono delle più rosee, per via dell’ alta concorrenza che arriva dal mondo Anglosassone. Comunque se credete che la vostra passione è la Biologia, lottate e tenete duro che qualcosa di buono otterete.

Nella speranza che questo piccolo viaggio all’interno dell’ Univpm sia stato di vostro gradimento, riportate la vostra esperienza e unitivi alla pagina Facebook.

In bocca al lupo per i vostri studi all’ Univpm

univpm

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *