Lavorare con gli animali. Le professioni a contatto con gli animali. 4.82/5 (11)

Lavorare con gli animali. Le professioni a contatto con gli animali.

Quanti di noi vorrebbero scappare dalle tristi mura del nostro ufficio e lavorare con gli animali? Anche se a prima vista sembrerebbe difficile trasformare la nostra passione in un lavoro vero e proprio, con il duro e costante impegno, un’ adeguata preparazione, forte passione e un pizzico di fortuna è possibile lavorare con gli animali.

Questo è il motto del mio blog Aprire Azienda, l’ importante è lavorare sodo in maniera costante. La tenacia è il fattore secondo me determinante per il successo o il fallimento in qualsiasi ambito. Il tipo di lavoro più è ambito, più è difficile ottenerlo e se da una parte è fonte di stress dall’ altra è un incentivo per mettercela tutta.

La soddisfazione finale sarà maggiore. Chi vuole lavorare con gli animali ha varie possibilità davanti a sè. Le professioni sono diverse, alcune richiedono un percorso scolastico appropriato e altri no. Alcune professioni sono molto conosciute e di lunga tradizione mentre altre sono nuove di ultima generazione.

Prima di riportarti le diverse professioni legate al mondo degli animali, voglio consigliarti il libro L’enciclopedia degli animali, un’opera completa per chi ama gli animali pieno di ottime foto e descrizioni dettagliate. Voto 10/10

Leggi anche: Azienda agricola 2.0: ideare e creare un business agricolo di successo”

Lavorare con gli animali. Le professioni legate al mondo animale

lavorare con gli animali1.Veterinario;

Per chi vuole lavorare con gli animali, quella del veterinario è la professione per eccellenza. Diventare veterinario merita un articolo a sè per la vastità dell’ argomento.

Per diventare veterinario è necessario un percorso di studio universitario di 5 anni più l’esame di stato per l’abilitazione.

Dopo aver conseguito il titolo devi superare un ulteriore test di ammissione alla scuola di specializzazione della durata di tre anni.

Come vedi, il percorso non è di breve durata. Tuttavia, se inizi da giovane, guidato da una forte passione e sei flessibile a viaggiare, le possiblità di carriera sono molte. Il veterinario infatti non si occupa solo di animali domestici ma anche e soprattutto di animali di allevamento.

2.Dog sitter;

Figura professionale innovativa, il dog sitter è colui che si prende cura dei cani altrui. Per svolgere questa professione non sono richieste lauree specifiche ma è bene possedere un patentino di conduttore cinofilo.

Il dog sitter è una professione innovativa sempre più in espansione sia in italia che all’estero.

3.Cliniche del benessere;

Ebbene si, non solo gli uomini e le donne amano farsi curare. Le cliniche del benessere per animali comprendono un’ ampia gamma di figure professionali che si prendono cura del benessere psicofisico degli animali.

Se non hai un animale (come me) forse non puoi capire quanto i padroni amino i loro animali e farebbero tutto per il loro benessere. Per questo motivo esistono le cliniche del benessere.

4.Fattorie educative;

Questo è il mio sogno quindi vedi di non farmi concorrenza. A parte gli scherzi, una fattoria educativa è appunto una fattoria dove i bambini possono interagire con il mondo animale, imparando a stare a contatto con la natura.

In un mondo sempre più alienante, un ritorno alle origini e alle tradizioni tramite l’educazione dei più piccoli non solo è utile ma necessario. Queste fattorie possono lavorare a stretto contatto con le scuole e con i genitori, organizzando attività e uscite all’ aperto. Non è fantastico?

5.Allevatore;

Anche se chi vuole lavorare con gli animali normalmente li ama gli animali e non li vuole uccidere, essere un allevatore può essere comunque una sfida importante. Senza farsi prendere da inutili ipocrisie, la maggiorparte di noi è onnivoro.

Io personalmente lo sono però una cosa che non tollero è la tortura che gli animali subiscono mentre sono in vita. Immagini ripugnanti di allevamenti intensivi mi stanno portando a diventare consapevole del tipo di prodotto che consumo.

Ho notevolmente ridotto il mio consumo di carne e mangio solamente quella proveniente da allevamenti certificati quando possibile. L’animale anche se destinato al consumo umano ha una dignità e come tale va rispettata.

Ecco perchè chi ama veramente gli animali può decidere di diventare un allevatore responsabile e consapevole dei diritti che gli animali hanno.

Oltre a questo si può diventare allevatore di animali con diverso scopo come allevatore di cani, di cavalli e di pesci per acquari. Come vedi le possibilità sono molte.

6.Lavorare allo Zoo;

Io personalmente odio i Zoo. Gli animali selvatici dovrebbero vivere in libertà nel loro ambiente naturale. Però se lo Zoo è inteso come struttura di salvaguardia e di educazione allora ben venga.

Le figure professionali sono varie, dalla mantenimento alla divulgazione con i visitatori. Alcune di esse necessitano di una preparazione specifica, mentre latre no.

7.Biologo Marino;

Come Biologo Marino, potrai lavorare con gli animali in diversi ambiti. Ad esempio puoi guidare escursioni in mare per turisti, oppure lavorare in un parco acquatico o in acquario.

Purtroppo in Italia le opportunità lavorative sono abbastanza limitate però non è detto che in futuro non possa cambiare.

8.Conservazionista;

Molte associazioni ambientaliste lavorano cercando di difendere l’ambiente e questo porta inevitabilmente a contatto a lavorare con gli animali.

9.Guardiaparco;

Sia se si tratti di parchi marini o terrestri, la figura del guardiaparco è una posizione molto ambita. In Italia è possibile lavorare per la Guardia Forestale dopo aver vinto un concorso pubblico.

10.Zoologo;

Lo zoologo è lo studioso che si occupa dello studio degli animali. All’interno di questa branca della Biologia, la Zoologia è suddivisa in varie categorie. Ad esempio una delle più note è la branca della Ornitologia cioè lo studio dei volatili.

Per diventare Zoologo è necessario conseguire una laurea quinquennale.

Come vedi le possibilità per lavorare con gli animali sono diverse.

La cosa più importante è essere guidati da una forte passione per via della forte concorrenza in questo campo. Un lavoro a contatto con la natura è meta ambita da molti quindi la sola passione non è sufficente se non è accompagnata da un’ adeguata preparazione.

L’importante per riuscire a lavorare con gli animali è perseverare e non mollare alle prime avversità. Se ti è piaciuto l’ articolo lavorare con gli animali e vuoi continuare a rimanere in contatto con il mio Blog Aprire Azienda, puoi aggiungerti alla pagina Facebook.

Leggi anche: Azienda agricola 2.0: ideare e creare un business agricolo di successo”

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

One Response

  1. Annalisa Mag 1, 2016

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *