Lavorare in Svezia. Scopri come diventare imprenditore.

Lavorare in Svezia da autonomo. Scopri come iniziare un business in Svezia

Consigli e aiuti pratici su come lavorare in Svezia avviando la tua azienda.

Nell’ articolo precedente ho parlato e postato link per aiutarvi ad avere un’ idea su come iniziare a lavorare in Svezia. Coloro invece che desiderano aprire un’attività imprenditoriale dovranno innanzitutto decidere il piano d’ azione per avviare il business. La Svezia si trova fra le prime posizioni della classifica su dove è più facile aprire un’ azienda, esattamente alla 13° posizione.

Dopo aver eseguito i step iniziali per studiare la fattibilità del proprio progetto si deve decidere la forma giuridica idonea per il proprio business. In Svezia, come nella maggiorparte dei paesi, è possibile scegliere fra 4 forme differenti:

  1. Sole Trader;
  2. Partnership;
  3. Limited Company;
  4. Economic association;

A seconda del tipo scelto, le obbligazioni nei confronti dello Stato Svedese da svolgere saranno differenti. In tutti i casi comunque si deve effettuare la registrazione personale presso l’ agenzia delle tasse Svedese, infatti coloro che intendono risiedere in Svezia per una durata superiore ai 12 mesi dovrà ottenere un numero di identificazione personale (personnummer), necessario per operazioni come aprire un conto bancario, ottenere un numero telefonico e usufruire del welfare Svedese. Infatti il sistema Svedese di assicurazione sociale copre normalmente tutti coloro che vivono o lavorano in Svezia, ed è in gran parte finanziato dalle tasse (arbetsgivaravgifter).

La copertura sociale pubblica copre i seguenti settori:

  1. Pensione di vecchiaia;
  2. Pensione di reversibilità;
  3. Sanità;
  4. Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro;
  5. Assicurazione parentale;
  6. Assicurazione contro la disoccupazione;

Coloro che decidono di diventare autonomi (Sole Trader) devono registrsi presso l’agenzia delle tasse. Invece tutte le altre forme giuridiche devono registrasi presso lo Swedish Companies Registration Office. Dopo la registrazione, alla società viene assegnato un numero di identità aziendale e riceve protezione del nome del business. L’ azienda ha i diritti esclusivi per il nome nella contea in cui essa si basa. E’ possibile proteggere il nome su tutto il territorio Svedese, facendo registrazioni aggiuntive.

Successivamente l’azienda deve registrarsi con l’Agenzia delle Entrate svedese descritta in precedenza.Tranne che per la Limited Company, dove è richiesto un capitale iniziale di SEK50.000 (euro 5.800), non sono necessari investimenti minimi per iniziare.

Diversi strumenti e risorse, governative e non, sono online per aiutare i futuri imprenditori a decidere la strada migliore. Le fonti governative attendibili dove reperire tutto il materiale sono www.verksamt.se e www.business-sweden.se.

Nella speranza che il mio articolo non vi abbia annoiato troppo, spero che iniziare a lavorare in Svezia non sia troppo duro e difficile. Se avete un’ esperienza diretta e volete raccontare la vostra storia non esitate a contattarmi.

lavorare-in-svezia

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *