Quali sono i 10 lavori del futuro? 5/5 (1)

Lavori del futuro. Quali saranno le professioni più richieste?

Quali saranno i lavori del futuro non è una domanda  di facile risposta. La società moderna sta cambiando molto velocemente e con esso anche la sua composizione. Il modello di sviluppo, adottato negli ultimi decenni, è palesemente inadatto per un futuro prospero e sereno. Debito pubblico e alta disoccupazione giovanile sta portando l’ Europa in una situazione senza precedenti.

Anche se molti analisti cercano di comparare la scrisi moderna con la crisi del 29, è ovvio che questo paragone non regge per via dei numerosi cambiamenti della società, in primis il numero delle persone coinvolte (la bellezza di 7 miliardi).

lavori del futuroSecondo il mio modesto parere, è improbabile cercare di risolvere nuovi problemi con vecchie soluzioni. Infatti è ben noto che coloro che hanno avuto successo nella vita, sono quel tipo di persone che riescono a capire e interpretare i bisogni futuri e cercarli di soddisfarli.

Quindi se si vuole raggiungere i propri obiettivi al giorno d’ oggi, bisogna pensare in maniera differente dal modo di agire dalla maggiorparte della gente. Se fino a 10 anni fa aveva un senso ad esempio diventare avvocato o architetto, questo può non essere più vero per tutti quei ragazzi che si affacciano al modno del lavoro o che devono scegliere un corso di studi.

Quindi come scegliere la strada da percorerre? Innanzitutto ci si deve fermare a riflettere, per provare a predire quali possono essere le tendenze del futuro, e con esso i lavori collegati. Navigando in rete ho trovato varie classifiche, una molto interessante del Telegraph, sui lavori del futuro che vari gruppi di futuristi (e si in Uk esiste anche questa professione) credono si svilupperanno.

Partendo da un’ analisi obiettiva della società attuale, studiandone la composizione e le tendenze, con un pò di impegno si può provare a immaginare quali possono essere le professioni del futuro maggiormente richieste. Io personalmente ho una mia personale classifica che ti andrò ad elencare qui di seguito. Questa classifica è basata soprattutto per il mercato Italiano. Viaggiano e vivendo in paesi Anglosassoni, ho notato come la nostra organizzazione della società in Italia è molto avanzata per molti aspetti e arretrata per altri.

Per creare la mia personalissima classifica dei 10 lavori del futuro, che saranno maggiormente richiesti in Italia, ho dovuto prendere in considerazione dei dati oggettivi e dati soggettivi. La non scientificità di quest’ elenco apre un dibattito dove sei caldamente invitato a partecipare. Il confronto su queste tematiche importanti, può e deve portare ad un miglioramento della comprensione delle tendenze future e aiutare quindi i giovani ad orientarsi in un mercato sempre più competitivo.

I 10 lavori del futuro a cui puntare

1.Medici

La popolazione è in continuo aumento e con esso le malattie e la vecchiaia. Lo so sono dati sconfortanti, ma in una società come la nostra, i  medici saranno sempre di più richiesti e con esso le altre figure professionali collegate, come infermieri e paramedici. Inoltre, all’ estero sono le professioni più ricercate e spesso aprono le porte a visti di residenza (es Australia e Canada)

2.Produttori biologici

La nostra cultura, da sempre molto conservatrice per quanto riguarda l’ alimentazione, ci porta giustamente a diffidare delle grandi catene di distribuzione. Credo che il picco dello sviluppo dei grandi supermercati in italia sia stato raggiunto, sempre più persone consapevoli dei rischi, decidono di optare per una alimentazione a Km zero, usando prodotti locali e certificati.

Lo sviluppo di una filiera sostenibile, riducendo gli intermediari e con esso i costi, farà si che nei prossimi anni lo sviluppo del biologico sarà inarrestabile. Io personalmente opto per una vita migliore scegliendo quando possibile organico e locale, cercando di mantenere i costi bassi, magari riducendo il consumo di carne e derivati, senza alterare il piacere della buona cucina. Come me, vedo sempre più persone che fanno questa scelta. Al riguardo ho scritto un articolo per coloro che vogliono aprire un’ azienda agricola.

3.Traduttori e interpreti

Con lo sviluppo della globalizzazione e la nascita di nuovi mercati emergenti come i famosi Brics, il futuro cedrà sempre di più protagonisti tutti gli individui capaci di interagire in diverse lingue. Non pensare che Google Traduttore possa sostituire le relazioni umane. Se poi deciderai di puntare su lingue come il Cinese, avri una posizione di vantaggio non indifferente. Non sottovalutare il recente sviluppo economico della Cina, sempre più Cinesi avranno l’ esigenza di venire in italia per turismo o business, fatti trovare preparato.

4.Tecnici specializzati in sostenibilità e rinnovabilità

Con il picco del petrolio raggiunto o quasi, l’ aumento insostenibile dei costi e gli alti livelli di inquinamento, lo sviluppo delle enrgie rinnovabili è già una realtà Anche se ostacolato da logiche affaristiche perverse, la necessità di un ripensamento al modello di sviluppo insostenibile, porterà risorse a tutti quei settori in grado di alleviare le problematiche come il cambiamento climatico e l’ aumento di malattie legate alle attività umane. La maggiorparte dei lavori del futuro saranno legati alla green economy, e nuove figure professionali nasceranno.

5.Social media manager

In italia, l’ avvento di Internet ha toccato la vita privata delle persone ma non il mondo dell’ industria. Vivendo in Uk, vi garantisco che i social network sono tenuti in altissima consideraione sia dalle piccole aziende sia dai giganti. Dalle nostre parti la tendenza ad avere una pagina Facebook, un profilo Linkedin o un twitter è molto limitata da parte delle aziende nostrane. Se vorranno rimanere competitivi, le aziende Italiane dovranno investire sul digitale e aumentare la loro reputazione online. Questa tendenza creerà appunto molti posti di lavoro, i cosidetti social media manager responsabili alla presenza digitale dell’ azienda.

6.Nanoscienziati

Con lo sviluppo di nuovi metodi operatori non invasivi, la domanda di professionisti capacin di progettare e lavorare su micro tecnologie sarà elevata. Se questo è già una realtà con i computer e i smartphone, sicuramente lo sviluppo continuerà anche negli altri campi.

7.Ingegneri robotici

L’ automatizzazione della produzione porterà sempre di più alla nascita di figure professionali legate alla manutenzione dei robot e alla loro progettazione. Un mondo spero ancora lontano.

8.Guida turistica

Con lo sviluppo delle economie emergenti, il turismo è in continua espansione. Quando pensiamo alla nostra vita dobbiamo sempre tenere in considerazione il mondo nel suo complesso altrimenti non saremmo mai capaci di predirre le tendenze future. In Italia cè una contrazione del turismo è vero, questo perchè la nostra classe politica non capisce come cogliere l’opportunità. La verità è che molti altri nostri paesi concorrenti vedono ogni anno un aumento del turismi (es Islanda)

9.Artigiani

Anche se avremo robot e computer ovunque, gli artigiani che lavorano con le mani creando ricchezza, saranno sempre più preziosi. Inoltre con l’allontamento dei più giovani a queste professioni, si sono aperte delle posizioni troppo spesso occupate da stranieri. Lasciare certi settori ad altri lo trovo autolesionismo allo stato puro.

10.Farmaceutico

Con l’ aumentare della complessità dei bisogni futuri, sempre più prodotti saranno richiesti dalla società del futuro. Un buon chimico/farmaceutico sarà semprre ricercato come figura professionale.

Se hai da aggiungere qualche tua opinione, commenta e  avvia una discussione sarà molto interessante vedere se escono nuovi lavori del futuro. Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e se vuoi continuare a leggere articoli puoi farlo tramite la pagina Facebook.

Grazie

Condividi con gli altri i 10 lavori del futuro

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

3 Comments

  1. Antonio Dic 18, 2013
    • Nicoletti Alessandro Dic 19, 2013
  2. Alessandro Dic 27, 2015

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *