Lavoro da casa: le 5 strategie per guadagnare da casa 4/5 (1)

Dopo diversi articoli dedicato al mondo dell’imprenditoria anglosassone per promuovere il mio ebook “Aprire un’attività in Uk è facile se sai come farlo“, mi sento in obbligo di cambiare totalmente argomento per non deludere il lettore abituale di Aprire Azienda sempre in cerca di nuove informazioni e consigli.

Per questo motivo, oggi ti voglio presentare il nuovo articolo dedicato al lavoro da casa. Preparati, non sarà una guida straordinaria ma epica, gli argomenti trattati saranno i veri pilastri del tuo futuro da imprenditore a domicilio.

Ho deciso di trattare questa tematica perchè, oltre ad essere in linea con gli argomenti del blog, mi sento in dovere di aiutare migliaia di italiani che si affacciano al mondo di internet e non sanno bene da dove iniziare.

In tempi di crisi dove lavoro e occupazione sono chimere sempre più lontane, migliaia di italiani si approcciano al mondo del web sognando di cambiare vita creando un lavoro da casa per poi ritrovarsi in pochi mesi ad abbandonare i propri sogni delusi dalle aspettative troppo alte.

Queste delusioni sono la diretta conseguenza dei troppi pseudo guru del web illudono le persone ad investire e iniziare un business da casa facendo credere che fare soldi su internet, o più semplicemente da casa, sia facile, veloce e immediato.

Questo capita per un semplice motivo: è molto più facile vendere la guida “diventa milionario in 7 giorni” piuttosto che un libro intitolato “per guadagnare da casa devi lavorare 7 giorni a settimana, per tre anni da fila, senza vedere un soldo”.

Si tratta di marketing persuasivo ma non di realtà e fatti concreti. Io, a discapito dello scoop, preferisco dire le cose come stanno. Alcuni se ne andranno perchè cercano metodi facili per fare soldi, altri, spero, rimaranno in cerca di verità. Spero che tu faccia parte di questo secondo gruppo.

Strategia 1 per il lavoro da casa: passione, fiducia e bisogni

lavoro da casaTi suona il detto “Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno in tutta la tua vita“? Non è farina del mio sacco ma del grande Confucio: parole che mi trovano assolutamente daccordo.

La vita è una e una sola, non tornerà, i giorni scorrono inesorabilmente e sono un dono da valorizzare al massimo, sprecarli per vivere la vita di qualcun altro, magari facendo un lavoro che non amiamo, è inutile e dannoso.

Il lavoro è una delle componenti più importanti nella nostra vita, lavoriamo la maggior parte del tempo ma solo pochi riescono ad avere un’occupazione che porti gioia e gratificazione.

Certo, c’è la crisi, c’è la disoccupazione e tutti i problemi che noi tutti siamo a conoscenza. Ma non per tutti.

Se da una parte percentuali sempre maggiori di giovani e meno giovani ogni giorno cercano di sbarcare il lunario facendo lavori a ritmi disumani, senza nessuna gratificazione e risultati degni di nota, dall’altra parte ci sono persone che vivono inseguendo le proprie passioni guadagnando da esse.

La differenza tra coloro che riescono a vivere dei propri sogni e chi invece non c’è la fa è determinata dalla volontà e dal coraggio di credere nelle proprie idee. Dietro un grande progetto, c’è sempre una persona fiduciosa dei propri mezzi e delle proprie possibilità.

Nel momento in cui trovi la tua passione più vera e sincera, arriva il momento di avere fiducia in se stessi per portarla avanti.

Senza fiducia, la passione non ti serve a niente, se non credi in te stesso non ci sarà nessuno che crederà in te. Per alcuni questa è retorica, in Italia non si può fare e altre scuse simili, la realtà è ben diversa perchè puoi crearti un lavoro e vivere di quello nella misura in cui tu lo vorrai.

Mi ricordo ancora molto bene i primi giorni del blog quando al massimo ricevo 3 visite senza nessun segnale di aumento. In quel momento sarebbe stato molto facile smettere, ma non l’ho fatto e lo sai perchè? Perchè credevo nelle mie potenzialità. Io lo credevo, non altri, e questa è la differenza tra il successo e l’insuccesso.

Dopo quasi due anni il successo non è ancora arrivato, forse non arriverà mai non lo so, ma di certo io non mollo anche se questo volesse significare scrivere per il resto dei miei giorni. Sai perchè non mollerò mai? Perchè io credo in me stesso e amo scrivere. Ho unito la passione con la fiducia, lo stesso che devi fare tu se vuoi avere un lavoro da casa che ti dia soddisfazioni.

Prima di dedicare anima e corpo all’idea, tuttavia devi fare una considerazione molto importante: la mia passione è legata ad un bisogno reale nelle persone?

Chi di noi non vorrebbe diventare un travel blogger scrivendo della propria giornata, magari scrivendo tutto quello che ci viene in mente, senza dover fare nessuna ricerca in particolare? Tutti noi probabilmente ma con questo approccio difficilmente guadagnerai qualcosa.

Senza offesa, nessuno è interessato a sapere quanto è bella la tua vita in viaggio ma molti invece saranno interessati a risolvere un problema, magari grazie al tuo aiuto. Il modo in cui ti proponi alla gente sarà la chiave di volta verso il successo. Prendiamo il caso del travel blogger.

Se nessuno è interessato alla bellezza dei tuoi viaggi, molti invece saranno alla ricerca di modi per viaggiare con meno, risparmiare denaro e visitare i migliori locali.

Se unisci la tua passione con un problema reale della gente, allora potrai trasformare il tutto in un lavoro perchè di lavoro si tratta. Lo so, scrivere un articolo dettagliato fatto di ricerca e citazioni è molto più difficile, ma alla fine i tuoi sforzi saranno ripagati in qualche modo.

Strategia 2 per lavorare da casa: focus

Hai mille idee per la testa,  ogni giorno ti nascono nuove idee imprenditoriali, ma inevitabilmente non ne concretizzi nemmeno una perchè fai l’errore del multitasking.

C’era una volta l’opinione diffusa che la capacità di portare avanti molti progetti era una qualità di successo. Purtroppo o per fortuna non è così: solo e solo una sarà l’idea da portare avanti perchè dar vita ad un progetto è difficile e necessita molto tempo e fatica.

Tra le varie passioni, devi sceglierne una, avere fiducia in te nel portarla avanti e abbandonare tutte le altre che ti verranno in mente. Il focus è la vera qualità che farà di te un imprenditore di successo.

Dato che le giornate sono formate da sole 24 ore, delle quali 8 sono dedicate al sonno e probabilmente le altre 8 sono riservate al tuo lavoro attuale, le restanti otto sono sufficienti solamente per un solo progetto.

Se sottraiamo ulteriori due ore per i pasti e altre due ore al necessario relax, ti restano solamente 4 ore al giorno da dedicare alla creazione del tuo lavoro da casa. E’ intuibile che in questo poco tempo è possibile dedicarci solamente ad una sola idea.

Se riesci a dedicare quoitidianamente queste 4 ore ad un solo progetto, in circa un anno di duro e silenzioso lavoro potrai beneficiare dei primi risultati tangibili.

Per farlo devi ottimizzare il tempo, eliminare le inutili distrazioni come cellulare e televisione e focalizzare tutte le attenzioni in un singolo progetto.

Strategia 3 per guadagnare da casa: competenza

Sarebbe bello sognare di lavorare da casa senza particolari difficoltà. Certo, puoi credere alle guide per diventare ricchi, dove il ricco è solamente chi ti vende il corso a “soli” 200 euro.

Se vuoi crearti una vita libera dal lavoro dipendente, oltre alla passione, ai bisogni della gente, alla fiducia in te stesso e il focus, avrai bisogno di competenza.

Io ho fondato il business di Aprire Azienda intorno ad una specifica competenza, la mia passata avventura imprenditoriale nell’aprire un business in Regno Unito. Non cose per sentite dire, una reale esperienza di vita passata tra uffici e consulenti per diventare autonomo in Uk.

Questo tipo di competenza la possiamo chiamare primaria, e ognuno di noi dovrebber averne una. Ti ricordi la passione? Bene, la passione senza competenza non serve a niente.

Sei un amante delle moto non sai come si accende un motorino? Allora il tuo è un interesse, una curiosità, di certo non una passione. Se non hai una particolare competenza nella tua passione, bene, è ora di rimettersi sui libri e studiare, studiare e ancora studiare.

I grandi imprenditori, o per lo meno coloro soddisfatti della propria vita, si sono impegnati a fondo nello studio della loro passione per raggiungere la competenza necessaria.

Quando hai stabilito cosa ami, hai aumentato la conoscenza dell’argomento e hai finalmente trovato il coraggio di vivere, arriva il momento delle competenze secondarie.

Si, va bene, ma cosa sono?

Le competenze secondarie sono tutte quelle conoscenze necessarie per saper promuovere e vendere le tue competenze primarie. Essere il migliore in un campo non è sufficiente se nessuno lo sa. Come fare?

Una strategia è iniziare a studiare il mondo di internet, magari leggendo le storie di chi ha fatto il cammino prima di te.

In tuo aiuto arriva il libro del grande Seth Godin La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone. Un libro assolutamente necessario se vuoi iniziare a lavorare da casa grazie alle potenzialità di internet.

Sapersi ritagliare uno spazio commerciale in un mondo di squali non è facile ma con la giusta strategia niente è impossibile.

Strategia 4 per creare il tuo lavoro da casa: resilienza

crea un businessI tempi moderni sono un momento storico forse irrepetibile: forse molti non si sono accorti ma stiamo vivendo una delle rivoluzioni più importanti della storia umana. Un giorno, i nostri successori leggeranno questo grande cambiamento sui libri scolastici, sto parlando della rivoluzione digitale.

Ti ricordi i cambiamenti per l’uomo dopo la scoperta del fuoco? E dell’agricoltura? Ogni scoperta tecnologica ha cambiato profondamente lo stile di vita dell’essere umano: dall’avvento dei pc allo sviluppo di internet, la rivoluzione è sotto gli occhi di tutti.

Siamo ancora nella fase del selvaggio west: nicchie di mercati sono scoperte, molte sono occupate da colossi americani ma la possibilità di farcela è concreta nella misura in cui tu sia disposto a sacrificare molte delle tue energie allo scopo.

Il sacrificio è qualcosa di necessario per crearsi un lavoro da casa che possa sostituire la tua attuale occupazione, o addirittura salvarti da una spiacevole disocuppazione.

Pensa alle strategie precedenti, trova la passione e la fiducia, aumenta le tue competenze e semplicemente agisci, diventa un attore attivo e lavora, oggi non domani.

Sul cammino verso la libertà dagli orari d’ufficio, troverai quotidiamente molti più ostacoli del previsto. E’ qui che la vera selezione fra chi c’è la fa e chi no avviene.

Molti hanno una passione che coincide con una passione, altrettanti hanno le competenze primarie e secondarie e la fiducia necessaria per portarla avanti, ma molti meno hanno la forza interiore per continuare quando tutto va male.

I clienti non comprano, le visite non arrivano, i risultati mai avvenuti, problemi tecnici, veri e propri fallimenti: le tue sicurezze iniziano a vacillare. Cosa fare a questo punto?

La maggior parte della gente, arrivati fino a qui, semplicemente perdono la speranza e mollano. Iniziano a dubitare delle proprie idee e semplimente cambiano strada. Bene, se non sei disposto ad affrontare la tempesta, allora meglio non iniziare per niente.

Ricordi i percorsi ad ostacoli dei giochi della gioventù? Il business è la stessa cosa, gli ostacoli, gli stop, gli infortuni, sono tutti compagni di viaggio dell’imprenditore.

La resilienza è la capacità di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà. È la capacità di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza perdere la propria umanità.

Solo le persone resilienti avranno successo sul web.

Strategia 5 per inventarsi un lavoro: determinazione

Un aspirante business man che ha fiducia in se stesso, sa come affrontare i fallimenti, ha una passione specifica ed è addirittura molto competente in materia, non avrà mai successo se non è determinato nel raggiungimento dell’obiettivo. Costi quel che costi.

Non esistono paure, non c’è dolore che non si possa superare, i problemi sono racccolti come sfide e si vivono gli errori come insegnamenti di vita se una persona è determinata e non molla mai.

Il blog Aprire Azienda è nato come il blog di chi non si arrende, devo tutto a questa frase, se non l’avessi scelta quasi due anni fa, forse ora non sarei qua a scrivere.

Sai perchè vado avanti nonostante le difficoltà? Perchè sono determinato a raggiungere il mio obiettivo di poter lavorare da casa e sono certo che ci riuscirò.

Non ho una data di scadenza, un limite da rispettare se non quello del traguardo. Posso impiegarci ancora molti mesi ancora, forse addirittura anni ma non importa perchè sono determinato a raggiungere il mio obiettivo fino in fondo e niente e nessuno me lo potrà impedire.

Mi guardo intorno e vedo persone che trovano scuse, rimandano i loro sogni perchè non hanno il coraggio di provare, perchè hanno paura di fallire, quando il solo vero fallimento è vivere una vita di rimpianti.

La strada che hai di fronte va in salita, il mercato italiano è piccolo ma grande allo stesso tempo, la concorrenza è spietata ma se segui le 5 strategie per avere successo, raggiungerai i tuoi obiettivi, presto o tardi ma lo farai. Puoi starne certo.

Lavorare da casa: considerazioni finali

Non voglio trovare nessun modo ad effetto per chiudere questo lunghissimo articolo e spero di  non averti deluso nelle aspettative.

Magari qualcuno si aspettava qualche trucchetto miracoloso per lavorare da casa e fare soldi velocemente, mi dispiace purtroppo non ne conosco nessuno nè legale nè morale.

Certo, vendere un ebook per diventare ricchi in 7 giorni non è illegale, ma sicuramente immorale: chi si prende gioco dell’ignoranza altrui è una persona meschina e senza valore. In Italia abbiamo molti esempi quotidiani non solo sul web.

La verità è che i soldi facili non esistono, ma i sogni invece possono diventare realtà se lavori sodo e non ti arrendi mai.

Il segreto del successo è molto più facile di quello che credi: continua quando tutti gli altri si arrendono. E coloro che non sono d’accordo, stanno cercando delle scuse per se stessi.

Se sei una persona motivata nel crearti una rendita parallela, ti consiglio la guida completa ITS: Idea, Traffico, Soldi, il metodo per guadagnare con il web.

ITS ti racconta in esclusiva il percorso che ha trasformato Aprire Azienda da semplice hobby a lavoro vero e proprio.

ITS è il resoconto dei miei anni da imprenditore online, il risultato è una guida favolosa che ti aiuterà a realizzare i tuoi sogni.

Per leggerla, devi cliccare il link

Ti piace Aprire Azienda? Allora fammelo sapere.

Dimmelo nei comnmenti e nella pagina Facebook.

Alessandro

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

3 Comments

  1. Andrea Nov 27, 2014
    • Alessandro Nicoletti Nov 27, 2014
  2. mario Nov 28, 2014

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *