Siti per cercare lavoro. Le cose che devi sapere per trovare lavoro.

Siti per cercare lavoro. Cose da sapere per trovare lavoro.

Se hai digitato su Google la frase di ricerca “siti per cercare lavoro” e sei capitato su questa pagina, probabilmente stai cercando lavoro ma non hai le idee chiare su dove cercarlo e soprattutto come trovarlo. Sviluppo demografico, crisi economica e soprattutto avidità umana sono alle base di questo triste scenario, purtroppo comune a molti giovani, Italiani e non. Come fare per ottenere un lavoro e uscire da questo stallo?

Curriculum gonfio di esperienze, master pagati migliaia di Euro, centinaia di annunci senza risposte, speranze che piano piano si affievoliscono e soldi che se ne vanno. Forse stai iniziando a dubitare delle tue possibilità e inizi a pensare che forse trovare lavoro è impossibile. Bene sei giunto nel posto giusto. Voglio spiegarti perchè in questo periodo di crisi, i siti per cercare lavoro sono utili ma non sono la risorsa migliore per cercare lavoro. Vediamo perchè.

Siti per cercare lavoro: cosa nascondono gli annunci di lavoro.

siti per cercare lavoroTi sei domandato perchè negli ultimi anni cè stato un incremento vertiginoso dei siti per cercare lavoro? E delle agenzie per il lavoro? Ti sei domandato perchè ogni sito di annuncio lavoro ogni giorno pubblica centinaia di migliaia di annunci mentre è palese che tutto questo lavoro in giro non esiste?

La verità è che i siti per cercare lavoro hanno bisogno di annunci di lavoro per poter esistere allo stesso modo dei siti informativi hanno bisogno di notizie.

Come il mio blog Aprire Azienda ha bisogno della mia ricerca e del mio tempo per pubblicare articoli, i numerosi siti per cercare lavoro hanno bisogno di disoccupati e aziende in carenza di personale. Allo stesso modo, le aziende per esistere sul mercato hanno bisogno di pubblicità. Prova a riflettere. Quale miglior pubblicità quella di pubblicare annunci di lavoro di cui tutti parlano?

In tempi normali, questo servizio di intermediario fra domanda e offerta aveva senso di esistere, ora purtroppo, tutto questo lavoro in verità non esiste. Ecco perchè sempre più persone hanno bisogno di inventarselo il lavoro. Per questo motivo, se sei alla ricerca del lavoro, non perdere tempo a rispondere ad annuncio che nel 90 % dei casi sono posti di lavoro inesistenti, oppure già assegnati.

Se cerchi lavoro è molto più utile impiegare il proprio tempo a crearsi un profilo su Linkedin per tessere una reale rete di conoscenze online dove poter dimostrare la propria competenza e appetibilità, magari aprendo un blog personale, per un eventuale datore di lavoro. Con questo non voglio dire che tutti gli annunci sui siti per cercare lavoro sono delle bufale. Il mio consiglio è non limitarti a questo.

Siti per cercare lavoro: come usarli al meglio.

Ovviamente i siti per cercare lavoro hanno la loro utilità. Essendo aggregatori di aziende suddivise per categorie, puoi trovare un ottimo database delle aziende di tuo interesse. Se cerchi i siti per cercare lavoro con i database più ampi, ti rimando alla lettura dell’ articolo dell’ ottimo giornale web Linkiesta. Inutile ripetere elenchi di siti già noti ai lettori. Tramite questi portali web puoi facilmente conoscere molte aziende. Il mio consiglio è contattare direttamente le imprese che ti interessano direttamente sui loro siti web.

Siti per cercare lavoro: le pagine gialle.

Hai mai pensato di usare le pagine gialle per trovare lavoro? Un elenco vastissimo di potenziali datori di lavoro. Se pensi di trasferirti all’ estero, forse ti potranno interessare i link equivalenti alle pagine gialle nei diversi paesi. Eccone alcune:

  1. Germania;
  2. Regno Unito;
  3. Francia;
  4. Austria;
  5. Svizzera;
  6. Usa;
  7. Australia;
  8. Spagna;
  9. Portogallo;
  10. Olanda;

Questo è un elenco parziale comunque il concetto rimane lo stesso. Tramite le pagine gialle è possibile avere un’ idea delle imprese presenti sul territorio e contattarle direttamente.

Altri siti utili per cercare lavoro.

Tralasciando i siti più famosi, eccoti un breve elenco di altre risorse utili per trovare lavoro:

  1. Look for job;
  2. Ecolavoro;
  3. Mindcheats;
  4. Skuola;
  5. Europa.eu;

Per concludere, se sei alla ricerca di lavoro ma non riesci ad ottenerlo, magari la lettura dell’ articolo su come ottenere un colloquio di lavoro ti può dare qualche spunto. Ricorda che cercare lavoro è un’ attività a tempo pieno. Quello che conta è non perdere mai la speranza. Continua a perseverare e non mollare mai. Nella speranza che i tempi cambino, ti auguro in bocca al lupo. Nel frattempo se vuoi rimanere in contatto con il blog Aprire Azienda puoi farlo tramite la pagina Facebook. A presto.

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

2 Comments

  1. Stefano Ott 18, 2013
    • Nicoletti Alessandro Ott 20, 2013

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *