Stress lavoro correlato. Come riconoscerlo ed evitarlo.

Stress lavoro correlato. Riconoscere ed evitare lo stress da lavoro.

Sapevate l’ esistenza dello stress lavoro correlato? Sempre più lavoratori sono soggetti a questa forma di stress legato al mondo del lavoro, magari senza sapere di esserne soggetti. Molti giovani e meno giovani alla ricerca del lavorostaranno pensando magari averlo questo stress da lavoro, comunque è un problema da non sottovalutare.

Infatti le cause sono variegate, una su tutte la precarietà dei contratti, molte volte fuori dalla nostra portata di controllo. Detto ciò, come riconoscere ed evitare lo stress lavoro correlato?

Cosè lo stress?

stress lavoro correlatoLa definizione di stress è stata data per la prima volta dal fisiologo Tedesco Hans Selye, come reazione dell’ organismo alle sollecitazioni esterne effettuate su di esso. Lo stress se limitato nel tempo, non comporta danni sostanziali all’ organismo. Se invece il suo durare prosegue nel tempo, la situazione stressante può portare a veri e propri problemi fisiolocici e psicolocigi, a volte ahimè irreversibili. La situazione lavorativa attuale, in Italia come all’ estero, purtroppo ha creato un’ atmosfera di incertezza e di sconforto nei lavoratori come negli imprenditori. Per questo lo stress lavoro correlato ha visto una sua rapida espansione nella popolazione.

Cosè lo stress lavoro correlato?

Andando nello specifico, lo stress da lavoro correlato è quella forma di stress legata appunto all’ ambiente lavorativo. Una prima bozza di regolamentazione è stata data dall’ Unione Europea nel Maggio 2002 dal dipartimento di Salute e Sicurezza sul lavoro. Nella relazione, lo stress da lavoro correlato è stato individuato come secondo problema più frequente legato al lavoro, dopo il mal di schiena.

Essere sotto pressione al lavoro può portare ad effettivi positivi quando i risultati sono raggiunti, portando a soddisfazione ed appagamento  personale. Però, quando il carico di lavoro supera il normale svolgere delle proprie attività, si viene a creare quella situazione anormale dove il lavoratore inizia a sentirsi inadeguato e quindi portare allo stress. Se lo stress è circoscritto, questo non porta a nessuna complicazione. Se invece il carico di lavoro eccede di gran lunga la normalità, ecco scatenarsi la patologia. Per sintetizzare, le cause principali dello stress lavoro correlato sono le seguenti:

1.Sovraccarico di lavoro;

2.Senso di impotenza;

3.Situazioni al di là del nostro controllo;

4.Ingiustizia sul lavoro;

5.Mobbing sul lavoro.

Stress lavoro correlato: come sconfiggerlo.

Se credete di avere lo stress lavoro correlato, dovete immediatamente prenderne atto ed eliminare le cause di questo stress. Provate con le seguenti strategie:

1.Usciti dal lavoro, dedicatevi alle vostre passioni;

2.Fate presente al vostro manager della situazione;

3.Individuate le cause per farne fronte;

4.Denunciate i casi di sopruso.

Qualsiasi sia la causa del vostro stress, non trascuratela. Affrontate il problema di petto e non lasciate che la malattia prenda il sopravvento. Se volte continuare a leggere articoli sul mio blog, rimanete in contatto tramite la pagina Facebook. Grazie e buona vita.

 

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *