Tiziano Terzani.

Tiziano Terzani. Il mio maestro

Tiziano-TerzaniHo deciso di iniziare questo viaggio alla scoperta di personaggi ispiratori con il mio idolo di sempre. Tiziano Terzani, famoso giornalista Italiano vissuto 30 anni in Asia, e salito alla ribalta sopratutto negli ultimi anni della sua vita. Perchè vi parlo di Tiziano terzani come esempio da seguire? Non vi parlerò di Tiziano per le sue imprese giornalistiche da inviato di guerra in Vietnam o per il favoloso messaggio che ci ha lasciato sulla morte. Vi parlerò di Tiziano, spesso lo chiamerò con il suo nome perchè lo sento come un padre spirituale, perchè lui è riuscito a cambiare la sua vita da semplice impiegato della Olivetti a famoso giornalista della testata Tedesca Der Spiegel.

I primi anni di Tiziano

Dopo un’ infanzia relativamente povera ma genuina nell’ Italia della Seconda Guerra Mondiale, Nel primo dopoguerra, Terzani compie la sua prima forte scelta che caratterizzerà tutta la sua vita. In un contesto di difficile immaginazione per noi nati negli anni del benessere, Tiziano rifiuta un’ offerta di lavoro per entrare nella Banca Toscana. Come lui afferma, come è facile immaginare, aveva tutta la famiglia contro. Essendo uno studente modello, riesce infatti ad ottenere un posto nella prestigiosa Scuola Normale di Pisa. Scuola prestigiosa in Italia, Tiziano Terzani effettua i suoi studi in giurisprudenza, conosce la sua futura moglie e stringe amicizie.

Le prime difficoltà

Una volta laureato nel 1961, Tiziano muove i suoi primi passi nel mondo del lavoro. Dopo un primo parziale insuccesso all’ Università di Leeds, Terzani deve ritornare a malincuore in Italia per le ristrettezze economiche causate anche dalle precarie condizioni di salute di suo padre. Una volta ritornato a Firenze si ritrova costretto ad accettare un lavoro all’ azienda più famosa dell’ epoca, l’ Olivetti appunto. Durante i cinque anni passati in azienda, il futuro giornalista, scrittore e viaggiatore si sposa e effettua i suoi primi viaggi all’ estero. Durante la sua lunga carriera, Tiziano Terzani descriverà il periodo passato all’ Olivetti come gli anni più brutti della sua vita, costretto a una vita che non sentirà mai sua ma schiacciata dagli impegni quotidiani.

Finalmente la svolta.

Ma come per tutte le persone audaci nel mondo ecco la svolta. Durante un discorso in azienda, Terzani attacca con vemenza l’ Impero Americano, con tutte le sue contraddizioni dell’ epoca (anche attuali aggiungo). In questo preciso momento, accade il colpo di fortuna. Un dirigente chiede a Tiziano il perchè di tando odio e lui risponde, bè perchè non ci sono mai stato. Ed ecco che come per magia il futuro giornalista si ritrova sul primo aereo diretto a New York per un master prestigioso in un’ Università Americana. Durante i due anni Americani, Terzani ha il suo primogenito Folco, studia il Cinese e inizia collaborazioni con diversi giornali Europei.

Il coraggio di Tiziano terzani a inseguire i suoi obiettivi

Una volta finito il master, Terzani rientra in Italia e inizia una estenuante ricerca del lavoro che non arriva. Dopo aver girato le redazioni di tutta Europa, finalmente quando credeva che sarebbe dovuto ritornare in Olivetti la prima svolta. Il giornale tedesco Der Spiegel offre un barlume di speranza: una collaborazione. Scrivi e se ci piace il pezzo te lo compriamo. Essendo questo difficilmente definibile un lavoro sicuro, Tiziano Terzani, guidato dalla sua enorme passione per l’ oriente, si trasferisce a Singapore. Con due figli piccoli e una moglie, il coraggio di questa scelta, che per alcuni può essere definita incoscienza, assume proporzioni maggiori. Se nella vita ti fai trovare nel posto giusto al momento giusto, ecco che la svolta della vita succede. Essendo a quei tempi Terzani uno dei pochi giornalisti europei nel Sud est Asiatico, la sua presenza diventò cruciale per il giornale tedesco a seguito della tristemente note Guerra del Vietnam.

Da li in poi, Terzani diventa un corrispondente di guerra stabile e stipendiato, costruendo le basi per la sua futura carriera. Dopo decine di libri, interviste esclusive ai re del mondo, Tiziano terzani lascia un’ eredità spirituale enorme. Con questo breve articolo, vi ho voluto riportare una piccola parte della vita di un uomo straordinario. Spero di essere riuscito a trasmettervi il messaggio dietro le righe. Anche se pensate che per voi il colpo di fortuna non succederà mai, non smettete di lottare, di credere in voi stessi e lottare sempre per conseguire i propri progetti. Probabilmente non avremo la fortuna di vivere la vita straordinaria di Tiziano, ma siciuramente possiamo giorno dopo giorno vedere la vita e le sfide in maniera diversa.

Se trovate utile l’ articolo, non dimenticate di condivederlo, di aggiungere la mia pagina facebook alle vostre e sopratutto di commentare con le vostre esperienze.

Grazie a voi ma sopratutto grazie a Tiziano Terzani del magnifico messaggio che ci ha lasciato.

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *