Vendere anelli personalizzati online: la storia di Elena 4.91/5 (11)

Oggi vi voglio parlare dell’avventura imprenditoriale di una ragazza che ha deciso di investire online grazie alle vendita di anelli personalizzati.

Il suo nome è Elena Rostello, vive e lavora a Vicenza, la città del Palladio, famoso architetto e scenografo del 1500, uno dei padri fondatori della moderna architettura occidentale.

Sarà forse la condivisione della stessa città che ha ispirato Elena a dedicarsi ad una delle arti come quella della personalizzazione degli anelli.

Insieme a lei vediamo quali sono i passi da seguire per scegliere un anello personalizzato online.

Vendere anelli personalizzati: la storia di Elena

anelli personalizzatiCiao a tutti gli amici del blog di Aprire Azienda, il mio nome è Elena Rostello e come vi ha anticipato Alessandro vendo anelli personalizzati online.

La mia passione per la personalizzazione dei gioielli nasce sin da piccolina, mi divertivo molto infatti a modificare l’abbigliamento e i gioielli alle mie care bambole, se ci penso mi vengono ancora le lacrime agli occhi provando quelle sensazioni.

Crescendo mi sono purtroppo allontanata dalle mie passioni, ho lavorato infatti ben17 anni in un’agenzia di viaggi come responsabile amministrativo, svolgevo un lavoro molto vario che spaziava dalla contabilità, alla gestione del personale, al contatto con i clienti.

Tutto ciò mi ha permesso di sviluppare egregiamente la capacità di “problem solving”.

Nel 2008 la svolta, mi licenzio e inizio a fare ciò che mi piace: lavorare nel mondo del web associandolo alla mia passione per i gioielli.

Inizio così a collaborare con una ditta di software che oltre a programmazione si occupa anche di creazione di siti web.

Ma il pallino per la mia attività imprenditoriale legata alla gioielleria era ancora lì ad aspettare pazientemente.

Nel frattempo inizio a formarmi professionalmente, nel 2011 mi iscrivo ad un Master in Grafica Pubblicitaria e Web Design.

A fine corso, dopo un esame, ottengo la certificazione denominata Adobe Certified Associate.

La mia curiosità e la mia voglia di conoscere ed imparare mi porta a partecipare a vari corsi formativi:
-Corsi di web marketing presso Confcommercio ( ESAC ) e Centro Produttività Veneto ( CPV )
-Attestato di partecipazione al corso La privacy nel mondo e-commerce presso AICEL.
-Attestato di partecipazione al corso formativo E-COMMERCE presso La grande differenza.
-Partecipazione agli eventi formativi: Meet Magento a Milano, Web Marketing Festival a Rimini e Seo&Love a Verona.
-Corso base e intermedio di fotografia – Docente: Moreno Segafredo
-Corso di formazione online di Made in Italy: Eccellenze in digitale –
attestato Google.
-Percorso formativo per Local Guide ( Google ).

Partecipare a tutti questi corsi mi aveva finalmente dato la voglia e soprattutto le competenze per avviare la mia attività online.

Come dice sempre Alessandro infatti, non basta la semplice passione per avere successo, serve anche determinazione e professionalità, qualità che ho costruito nel tempo.

Vendere anelli personalizzati: la nascita di Bloodblood

anelli mignoloNel 2012 inizio a fare dei lavori grafici per ditte orafe vicentine e partecipo alla fiera di VICENZAORO.

Qui entro in contatto con un famoso designer di gioielli, CRISTIAN MANTOVAN, titolare della ROSACROCE SRL, e nasce un’idea che poi è diventata un progetto: un sito e-commerce di gioielli.

Sapevamo che sarebbe stata un’ avventura molto difficile ma ci siamo buttati comunque nel commercio online.

Nasce così il marchio BLOOBLOOD Milano e nel 2013 attiviamo lo shop online.

Dopo un percorso lungo riusciamo a diventare IB Partner di SWAROVSKI.

A tutt’oggi ci avvaliamo della collaborazione dell’azienda 1604lab per la gestione del sito e la gestione del marketing.

Il nostro business online di gioielli lo vedo ancora oggi un’impresa ardua, sia perché esistono marchi di gioielli molto famosi che investono tantissimo, quindi la concorrenza è molto alta, sia perché è difficile ottenere visibilità.

Ultimamente ci stiamo focalizzando sugli anelli da mignolo personalizzati (chiamati anche CHEVALIER ) così riusciremo a crearci una nostra nicchia di mercato nel vasto mondo dell’e-commerce.

Per ora non abbiamo raggiunto chissà che livelli di vendita, ma sto vedendo che il marchio sta crescendo e alla lunga la qualità del nostro prodotto sarà premiata; resta comunque difficile trasmettere il valore dei propri gioielli ai
potenziali clienti del web, perchè non li possono toccare con mano, provare!!!

Quindi ciò rappresenta un grande ostacolo alla vendita, però spero riusciremo a trasmettere fiducia e amore nel marchio BLOOBLOOD.

La nostra aspirazione è arrivare a vendere nei mercati esteri, visto che il “made in Italy” è un’ eccellenza nel mondo, e noi da questo punto di vista abbiamo tutte le carte in regola per essere apprezzati all’estero: la produzione è interamente in Italia con materie prime di alta qualità a cominciare dagli zirconi utilizzati, esclusivamente marchio SWAROVSKI GEMS, azienda leader nel mercato nel taglio di precisione di pietre genuine e create.

E soprattutto è stato creato un bel sito, dalle immagini accattivanti e facile da navigare.

Anche il momento dell’acquisto è veloce ed intuitivo. Dal punto di vista collaborativo credo molto nella mia scelta di essere affiancati dall’azienda 1604lab, e sono sicura che raggiungeremo dei buoni risultati.

Se oggi mi guardo alle spalle, vedo sacrificio, tanto lavoro, tantissimo tempo dedicato al mio progetto, però poi vedo anche che qualcosa è stato creato, e che tutto ciò mi ha portato ad avere un bagaglio di grande esperienza nel campo lavorativo ma anche a livello umano, perchè il confronto con gli altri è fondamentale per la propria personale crescita.

Se dovessi dare dei consigli, direi che in ogni sogno, progetto, desiderio ci vuole un “mix di ingredienti” che possono variare da persona a persona, come per esempio creatività, curiosità, competenza, esperienza, intuito, positività, ma alla base è necessario “fare networking” , cioè collaborare con altre persone per lavorare in rete.

Il web offre molte possibilità, ma niente è facile, ci vuole impegno e non essere mai stanchi di imparare, di provare, ma è importante avere degli obbiettivi precisi da conseguire per poi passare ad altri.

Vedo tutto come dei traguardi da raggiungere, ma poi ce ne saranno altri, tanti “step” che non hanno una fine. Forse è questo il bello del web, tutto cambia velocemente ed è tanto immenso ciò che offre che tutti possono trovare un proprio spazio lavorativo.

Conviene comprare anelli personalizzati online?

Ringrazio Elena per la sua testimonianza, voglio concludere questo articolo con una mia opinione circa il mondo del commercio elettronico.

La domanda è: conviene comprare un anello personalizzato online?

Questa infatti è la questione sollevata da Elena, molti italiani ancora si fidano poco della vendita online e preferiscono rivolgersi ai negozi fisici.

Secondo il mio modesto parere, comprare gioielli personalizzati online conviene per via della maggiore scelta per l’utente, avendo la possibilità di rivolgersi a più negozi specializzati e con la possibilità di comparare i prezzi tra i vari fornitori.

Spesso e volentieri chi vende gioielli online è a sua volta un proprietario di negozio fisico e pertanto offre tutte le garanzie necessarie.

L’importante per il cliente è scegliere da negozi online affidabili e verificabili come quelli di Elena.

Certamente c’è il problema dell’impossibilità per il cliente di toccare con mano la merca da acquistare, ma questo può essere facilmente risolto con la politica dei resi ormai applicata dalla totalità dei commercianti online.

Vendere anelli personalizzati: considerazioni finali

La storia di Elena rispecchia passione, competenza e determinazione nel raggiungimento dei propri scopi, ora la domanda è: tu sei pronto a lottare per i tuoi sogni?

E’inutile piangersi addosso, credere che l’ultimo governo fantoccio risolva i tuoi problemi, sei tu il responsabile della tua vita, che ti piaccia o no sei tu l’artefice del tuo destino.

La differenza sta solo nel saper cogliere la sfida e scendere sul campo di battaglia, puoi rimanere tutta la vita ad aspettare l’occasione giusta, oppure iniziare con una semplice lista delle cose da fare e farle.

La pianificazione è importante, ma senza azione non riuscirai mai a fare nulla.

Non esistono obiettivi impossibili se li puoi immaginare.

Alessandro

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *