Vivere e lavorare a Melbourne. Tutto sulla città più europea dell’ Australia. 5/5 (1)

Vivere e lavorare a Melbourne. Tutto sulla città più europea dell’ Australia.

Il sogno australiano è ben rappresentato da una città come Melbourne. Ogni anno, migliaia di giovani e meno giovani, preparano la valigia e si preparano a vivere e lavorare a Melbourne. Strutture efficenti, criminalità ridotta, qualità della vita  e  servizi funzionali fanno di Melbourne una delle città più vivibili del pianeta.

Melbourne, capitale dello stato del Victoria, conta 4 milioni di abitanti ed è considerata la città più europea dell’ Australia. Forse non tutti sanno che Melbourne è la culla el cinema, della televisione e dell’ arte australiana moderna (l’ arte aborigena merita un discorso a parte). Nominata dall’ Unesco, città letteraria solo dopo Edimburgo, Melbourne è la meta ideale per tutti coloro che non cercano la natura selvaggia dell’ Australia, ma sognano una città giovane e cosmopolita.

Vivere e lavorare a Melbourne: muovere i primi passi.

Melbourne è scelta come meta principale da molti Italiani in cerca di fortuna downunder. Collegata con il resto del mondo, l‘ aeroporto di Melbourne è il punto di arrivo di molti giovani e meno giovani. Per avere un’ idea sui requisiti generali richiesti, in termini di visti e permessi di lavoro, vi rimando agli articoli validi per tutta l’ Australia.

1.Trasferirsi in Australia;

2.Vivere in Australia;

3.Emigrare in Australia;

4.Lavorare in Australia.

Se invece siete interessati a Sydney o Perth, potete consultare i seguenti articoli:

1.Lavorare a Sydney;

2.Lavorare a Perth.

Vivere e lavorare a Melbourne: conoscere la città.

Se volete lavorare a Melbourne, probabilmente sarete a conoscenza che Melbourne è una delle città più vivibili al mondo. La conferma è data anche dai trasporti pubblici. Ad esempio, il Free Tourism tram permette di spostarsi in città gratuitamente.  Qualsiasi informazione vogliate reperire sulla città di Melbourne, potete tranquillamente consultare il sito internet ufficiale.

Melbourne è una città che riesce ad accontentare tutti i gusti. Partendo dal centro finanziario, caratterizzato da alti grattacieli, i diversi quartieri di Melbourne offrono diverse  soluzioni sia per i giovani che per i meno giovani. Allontanandosi dal centro, possiamo rilassarci in spiaggia e godere della veduta dell’ oceano.

Vivere a Melbourne comporta sopportare climi relativamente più rigidi rispetto al resto dell’ Australia. Se non siete amanti del caldo asfissiante, Melbourne è la città ideale per voi.

Vivere e lavorare a Melbourne: come trovare lavoro.

Se non avete un lavoro ma dovete cercarlo, dopo aver fatto i documenti necessari per lavorare, il mio consiglio è quello di interagire il più possibile con i ragazzi e ragazze dell’ ostello. L’ Australia non è come l’ Italia.  L’ ostello australiano è un vero e proprio hub di persone che ogni giorno si muovono su e giù per l’ Australia.Se volete avere un’ idea dei prezzi delle camere, per avere un’ idea del budget preliminare prima di partire, basta dare una rapida vista ai siti del settore.

Durante il mio WHV, la maggiorparte dei lavori, generalmente i migliori, li ho trovati grazie al passaparola fra viaggiatori. L’ Australia è in continuo fermento, molti viaggiano continuamente, il primo fattore per lavorare a Melbourne è interagire il più possibile con gli altri viaggiatori. Non fate i timidi, uscite dalla camera e presentatevi a tutti, consultate la bacheca e non vergognatevi di chiedere.

Per lavorare a Melbourne, e in genere nel resto dell’ Australia, la tempestività è un fattore determinannte. Arrivare secondi non serve, dovete trovarvi nel posto giusto al momento giusto. Oltre al passaparola, potete usare i portali online di ricerca lavoro. Generalmente gli annunci sono onesti e non nascondono truffe, però mai dire mai. Evitate gli annunci che promettono lavoro dopo aver pagato una somma, o assunzioni al buio. In Australia, come nel resto del mondo, i datori di lavoro vogliono conoscere i loro dipendenti.

I portali online più autorevoli per cercare lavoro a Melbourne sono:

Melbourne è un ottimo punto di partenza o di arrivo. Nel mezzo non perdete l’ opportunità di scoprire la vera Australia. L’ Australia dell’ Outhback, dei cieli stellati, delle spaiggie incontaminate e dei villaggi aborigeni. I miei ricordi più belli dell’ Australia non sono certo legati alle città. Soprattutto se siete in cerca di un visto permanente, dovete essere disposti a spostarvi, le grandi città offrono sponsor solo a professionisti o persone ben integrate nella vita sociale della città.

Con il giusto impegno e un pizzico di fortuna, sono sicuro che riuscirete a lavorare a Melbourne, nel frattempo, se avete trovato utile il mio articolo, perchè non condividerlo con i vostri amici e rimanere in contatto con il blog Aprire Azienda, dove trovi molte altre informazioni per chi vuole trasferirsi all’ estero, lavorare all’ estero e avviare un’ attività imprenditoriale.

Se ti è piaciuto l'articolo, metti le 5 stelline

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *