Come aprire un negozio in franchising di successo

Dopo anni di consigli su come aprire un’azienda, ho finalmente aperto la mia di azienda in un settore diciamo particolare, quello della Cannabis Light.

E’ stato un processo lungo, dallo studio del brand ai permessi burocratici, siamo diventanti anche produttori di birra, di cosmetica, liquori, cioccolata, il prossimo passo sarà anche la coltivazione diretta.

Abbiamo assistenza legale, architetti e marketer al nostro interno, un lavorone che finalmente ha visto la luce dopo quasi un anno di silenzioso lavoro.

Dopo questo immenso lavoro, posso affermare senza paura che abbiamo creato una vera boutique della canapa.

Abbiamo curato i dettagli nei minimi particolari, il nostro architetto ha fatto uno splendido lavoro riuscendo ad associare il brand con il design.

Il Cannabis Light District si rifà all’idea del famoso Red Light District di Amsterdam che si unisce con il mondo della canapa italiana.

Un settore quello della Cannabis Light che ha sorpreso tutti.

Abbiamo selezionato le migliori aziende e non solo, siamo diventati direttamente noi i produttori di quello che vendiamo in negozio così da offrire la massima qualità al minimo prezzo.

Dopo una lunga fase di ricerca e studio, abbiamo lavorato per creare un negozio dal concept unico che infatti sta riscuotendo un notevole successo.

I benefici di aprire un negozio in franchising con noi:

Noi offriamo diverse soluzioni per aprire un piccolo punto vendita, la base da 2.800 euro +iva  comprende:

1.L’utilizzo del marchio;

2. L’assistenza legale durante tutta la durata dell’attività (le parcelle per gli avvocati specializzati nel mondo della cannabis viaggiano sui 500 euro ogni volta, noi abbiamo l’avvocato interno);

3.L’assistenza del nostro architetto nella scelta dell’arredamento in linea con il nostro brand;

4.Il piano e l’assistenza del marketing gestito insieme a me;

5.L’orientamento burocratico;

6.Il sito internet;

7.Zero royalty sul fatturato;

8.Esclusività di zona;

9.Beneficio delle nostre campagne di marketing a livello nazionale;

10.Possibilità di crescere i punti vendita;

11.Formazione in azienda;

12.Costo della merce inferiore ai prezzi di mercato per i grossisti.

Ci tengo specialmente a sottolineare questo ultimo punto, essendo noi produttori di molta della merce che generalmente si vende in un negozio di cannabis light, possiamo fornire dei prezzi di mercato migliori.

Sì esatto, hai capito bene, solo 2800 + iva per tutti questi servizi che da soli ti costerebbero molto di più.

Abbiamo deciso di posizionarci sul mercato della canapa perché siamo certi che il futuro non può essere fermato.

Oggi non a caso è un giorno storico, proprio oggi Mercoledì 17 Ottobre 2018 il Canada ha pienamente e finalmente legalizzato una pianta che viene usata in tantissimi campi.

Sei interessato ad investire nel business della Cannabis Light?

Puoi contattarci su: [email protected]

O ancora meglio venirci a trovare direttamente presso la nostra sede in Via Pergolesi 23 Jesi (AN)

www.cannabislightdistrict.com

aprire un coffee shop

Come aprire un negozio in franchising di successo
4.1 (81.9%) 21 votes